mercoledì, marzo 15, 2006


LADY JOKER

Di Hideyuki Hirayama - Giappone 2004

Un potente industriale della birra giapponese viene rapito, sulle sue tracce si metteranno due poliziotti. Le indagini cominciano e si scopre che a rapire l' uomo è stata una banda chiamata Lady Joker...
Hirayama adatta al grande schermo un romanzo di successo nel sol levante, basato sulla veria storia del rapimento di un industriale, ma non riesce a convincere. La mole dell' opera deve essere stata troppo grande per il regista, che descrive una moltitudine di personaggi ma li lascia per strada, costringendo lo spettattore a ricordare troppe facce anonime, introdotte spesso solamente da un nome. Certo, la tecnica del regista si vede tutta e alcuni punti del film sono veramente illuminati, ma la sceneggiatura ha troppi buchi e quando la storia si concentra sulle motivazioni dei personaggi si sfilaccia fino a diventare incomprensibile e il finale, purtroppo, chiarisce poco o nulla. Peccato perchè si ha l' impressione di aver visto un ( allungato ) episodio pilota di una serie televisiva, ma non è così e ci si dispiace.

6 Comments:

Anonymous HaranBanjoIII said...

Nooo!!! Da oggi sei UFFICIALMENTE il mio MITO!!!
Adoro il Giappone, ma non so un cazzo di cinema giapponese! Penso che visiterò questo posto spessissimo!!!
E finalmente che qualcuno ci ha pensato!
GRANDE!!!

3:10 PM  
Anonymous HaranBanjoIII said...

Ovviamente ti ho già linkato! Eh beh!

3:10 PM  
Anonymous Spout said...

bello qui... però

3:25 PM  
Anonymous Spout said...

mah... Mattia!!!!!!!! mi controlli i miei ammiratori?

3:27 PM  
Anonymous HaranBanjoIII said...

Tora, un bel film per me da vedermi questo week end? Scegli tu il genere...

11:19 AM  
Anonymous HaranBanjoIII said...

Grazie Tora, visto che ce l'ho guarderò Ferro 3, gli altri mi attivo per cercarli, ONG-BAK in particolare mi ispira!

12:25 PM  

Posta un commento

<< Home