mercoledì, maggio 16, 2007


THE SLIT - MOUTHED WOMAN
Di Shiraishi Koji - Giappone 2007

A Midoriyama alcuni bambini cominciano a sparire e una leggenda metropolitana corre di bocca in bocca. La donna con la bocca tagliata da orecchio a orecchio è tornata e si diverte a rapire bambini, sfregiarli e lascirali morire. Una insegnante si metterà sulle sue tracce.
Horror Day? Questo è un film da Horror Day? E già qua si può capire cosa abbiamo da dire su di un film come questo. Sprecare parole per una sceneggiatura insulsa e senza suspense? Per personaggi incredibilmente idioti che si comportano in modo incongruente per tutto il film? Per un mostro inspiegabilmente immortale che si comporta in modo stupido? The Slit - Mouthed Woman è una cagata pazzesca, che non fa paura, non spiega nulla degli eventi in corso, ha un finale dal dubbio gusto pacchiano, con personaggi insulsi che compiono azioni insulse a cui si regala una sola scena da pelle d' oca. Poco, per un lungometraggio, senza contare che dove ci si dovrebbe spaventare spesso si ride sguaiatamente. Una ciofeca, che non consiglio nemmeno agli appassionati.

3 Comments:

Anonymous hawke said...

c'ero anch'io tra quelli che si sganasciavano nel finale...hihihi

9:38 AM  
Blogger Angelo said...

appassionati di cosa? di masochismo? :D

12:25 AM  
Blogger Infamous said...

pure io ero a sbellicarmi sul finale, e hai ragione su tutto quello che hai detto...però un pochina di atmosfera riesce a crearla e nella scelta delle inquadrature non è poi cosi tremendo...cmq rimane una cagata pazzesca

11:11 AM  

Posta un commento

<< Home