mercoledì, luglio 02, 2008


MEATBALL MACHINE
Di Yudai Yamaguchi & Jun' ichi Yamamoto - Giappone 2005

Yoji è innamorato di Sachiko. Ogni giorno la vede nel cortile della fabbrica accanto a quella dove lavora lui, ma non ha il coraggio di dichiararsi. Una sera trova uno strano guscio nella spazzatura e tenta di esaminarlo; si scoprirà essere un organismo alieno, giunto sulla terra assieme ad altri per impossessarsi degli esseri umani. Quando lo strano guscio prenderà la sua innamorata, Yoji dovrà trovare il coraggio di reagire...
Una rinascita del cyberpunk dopo quasi un decennio di pausa? Un omaggio più che smaccato a Tetsuo l' Uomo di Ferro? O semplicemente una stronzata pazzesca? Meatball Machine ha dalla sua un paio di carte non proprio buone: la compartecipazione della americana Media Blaster e la presenza di Yamaguchi, famoso per la sceneggiatura di quella schifezza di Versus e qua ancora protagonista con uno script scritto, evidentemente, su un foglio di carta al bar mentre prendeva il caffè. Difficile nascondere che questo è un lavoro creato per il mercato estero, costruito attorno ai gusti di nerd americani impazienti di vedere un " film giapponese fuori " e quindi carico di tutto quello che taluni sfigati vogliono vedere: tentacoli che penetrano ragazze ( con godimento incluso ), armi falliche, splatter esasperato, zero impegno mentale. Già perchè Meatball Machine ( e temo anche altri prodotti della stessa casa: vedi Machine Girl e Tokyo Gore Police ) manca anche di quella ricerca sui nuovi corpi che aveva reso famosi capolavori come Tetsuo o Organ, qua nemmeno accennati, soffocati da cinetiche vibrazioni meccaniche racchiuse in personaggi senza spessore e senza alcun carisma. 86' che sembrano quasi due ore, tra sbadigli incontrollati, sagre del già visto ( ed abusato ) e tantissima noia. Incredibile come questo ammasso di frattaglie abbia riscosso in giro così tanto successo. Gli ultimi dieci minuti sono, comunque, da antologia del trash più becero. Da evitare, assolutamente.


7 Comments:

Blogger Weltall said...

Se ci si annoia in 86' allora la cosa è parecchio grave!!!
Machine Girl non è un film da prendere sul serio (e che fortunatamente non si prende sul serio!) ma almeno non ci si annoia ^__^

9:27 AM  
Blogger Torakiki said...

Immagino, i primi dieci minuti sono da paura ( l' ho a casa, devo solo vederlo assieme a quello del far east e nuovo nuovo ragazze nuotatrici VS zombi! ) ma tanto strombazzamento di un ritorno ai fasti mi sembra comunque esagerato... insomma... Naked Blood, per quanto, è decisamente dieci gradini sopra... ^^

9:39 AM  
Anonymous Anonimo said...

concordo in pieno...anni luce da Tsukamoto, Sogo Ishii, la Fujiwara...una gratuita perdita assoluta di tempo...Gloria e Vita alla Nuova Carne
Zonekiller

6:29 PM  
Blogger Neil McCauley said...

ciao ti volevo consigliare un film magari non lo conosci Bangkok Dangerous che ho visto ultimamente e mi è piaciuto davvero parecchio!

ho aggiornato i link interessanti della fermata in blog roll cosi il tuo blog ha un po + di rilevanza:)

ti do link di un nuovo gioco magari potrebbe piacerti, facci sapere come lo trovi ci farebbe piacere!

http://fermataciotat.blogspot.com/2008/07/il-quizzone-del-mutandone.html

stammi bene:)

5:07 PM  
Blogger Torakiki said...

@ Zonekiller: pura bibbia!

@ Mc. Cauley: I fratelli Pang non sono certo nell' olimpo dei miei regist preferiti, ma tanti mi dicono che almeno quel film è carino. Gli darò un' occhiata.

Il gioco è carino, ma fino a quando non avrò internet a casa farò fatica a dedicargli tempo ^^"

grazie

11:18 AM  
Blogger zone said...

sai che anch'io mi sono trasferito (comunque limitrofo al centro città) e sono ben otto mesi che aspetto la connessione dalla Telecom...e pensare che basterebbe stendere un cavo...adesso mi arrabatto con un antenna che va e non va...ma come siamo messi? Nel 2008 in Emilia Romagna non si riesce ad avere l'ADSL in tempi ragionevoli con le predisposizioni già a posto...ma siamo veramente dentro la comunità europea?

1:01 AM  
Blogger nicolacassa said...

Film incredibili! Da vedere!!

11:15 PM  

Posta un commento

<< Home