martedì, luglio 18, 2006


CHINESE ODYSSEY 2002
Di Jeff Law - Hong Kong 2002

Torna alla ribalta Jeff Law, prolifico creatore di parodie non sense, che per il suo rilancio sceglie un cast di tutto rispetto ( Tony Leung, Vicky Zhao e una Faye Wong rediviva ) e lo muove all' interno di una storia d' amore pasticciona e intrigante. Con un mix di situazioni che si prendono in giro da sole e l' incoerenza tipica del bel cinema cantonese, il film si lascia andare e diverte parecchio, grazie a trovate che ben destano l' attenzione dello spettatore ( voci fuori campo, stravolgimento delle situazioni improvvise, una colonna sonora coinvolgente ) unite ad una regia che mette tanta carne al fuoco ma non perde nulla per strada. Nonostante la semplicità della trama ( due storie d' amore si intrecciano tra due nobili e due furfanti ) il film è ricco di situazioni divertenti, anche se non comprensibili del tutto, sopratutto per un pubblico occidentale non avvezzo al genere, ma avremmo preferito non vederlo doppiato. Nulla di male, per carità, ma non si capisce bene come mai per i films orientali si peschino i doppiatori dalla cesta dei cartoni animati come non si capisce mai bene perchè si permettano di prendersi la libertà di adattare i testi, doppiando sempre sopra le righe, come se Law non sapesse far ridere senza il loro aiuto. Qua da noi è giunto privato di 8 '. Da vedere in lingua originale.

3 Comments:

Anonymous Rob said...

Questo non l'ho visto. Ho visto il vecchio con Stephen Chow: tanto esilarante quanto a tratti incomprensibile.

P.S. Ho apprezzato l'omaggio dedicato a Bruce Lee ^^;

Ciaoo Rob

8:27 PM  
Anonymous Anonimo said...

This site is one of the best I have ever seen, wish I had one like this.
»

4:49 PM  
Anonymous Anonimo said...

I find some information here.

1:39 PM  

Posta un commento

<< Home