giovedì, luglio 19, 2007


GO GO SECOND TIME VIRGIN
Di Koji Wakamatsu - Giappone 1969

Sulla terrazza di un palazzo, un ragazzo assiste allo stupro di gruppo di una ragazza. La mattina, sono rimasti solo lui e lei, e cominciano a parlare. Lei vorrebbe morire, lui ha un segreto da nascondere. Quando torneranno gli stupratori, la tragedia sarà inevitabile.
Due anime dedite all' autodistruzione e il mondo fuori. L' universo di Wakamatsu è sempre popolato da esseri negativi e impotenti, un universo di donne costrette a subire violenze e di uomini che la violenza la coltivano per nascondere la loro debolezza mentale e sessuale. Esseri nichilisti e soli, sorretti da una regia sempre scorbutica, disillusa, pessimista oltre ogni modo ( l' uso dei colori per i ricordi e il presente soffocato da un bianco e nero opprimente). Difficile digerire un tale pugno nello stomaco, una tale carica di furia e repressione distruttiva, una tale serie di personaggi ambigui, frustrati, quasi fastisiosi. Go Go Second Time Virgin è un viaggio che consiglio a tutti, per quanto lo digeriranno in pochi, perchè un film come questo è difficile, è bello, è capace di sconvolgere con pochi mezzi, visto anche il budget infimo, e riesce nel difficile tantativo di caricare di tensione il tutto per poi esplodere con una ferocia tale ( il massacro finale ) che lascia basiti. E già si ha voglia di trovare altri lavori di questo fantastico regista. Qua da noi solo su Fuori Orario con il titolo di Su Su per la Seconda Volta Vergine.


4 Comments:

Blogger Angelo said...

Sembra interessante, devo recuperarlo!

7:48 PM  
Blogger Pereira said...

Mi incuriosisce moltissimo, nonostante immagino non sia un film facile, ma la tua recensione lo rende sicuramente un film non convenzionale e per questo da vedere...

8:18 PM  
Blogger Christian said...

A Fuori Orario era stato trasmesso insieme ad altri due suoi film, "Embrione" ed "Estasi degli angeli". Ma questo mi era sembrato il migliore dei tre.

7:30 PM  
Anonymous starr said...

Uha!!
Nelle mie videocassette contenenti nottate di fuori orario, ci sarà capitato almeno un paio di volte! :D

4:07 AM  

Posta un commento

<< Home