martedì, luglio 24, 2007


FIST OF THE NORTH STAR
Di Tony Randel - U. S. A. 1995

In un universo post apocalittico, Kenshiro, maestro della scuola di Hokuto, è alla disperata ricerca di Julia, rapitagli dal suo acerrimo rivale Shin, colpevole anche delle sette cicatrici che porta sul petto. Quando scoprirà che il suo nemico è nella città di Croce del Sud, partirà in cerca di vendetta.
In verità, la vendetta dovrebbero andare a cercarsela gli spettatori di questa immonda accozzaglia di schifezze. Tony Randel ( curriculum: Amityville, Hellraiser II per dire ) legge le prime due pagine del fumetto, lo appoggia al comodino e fa tutto il contrario, riempiendo il film forse dell' unica cosa che nell' opera originale non c' era: pistole. Si vede che siamo dalle parti degli yankee, con Shin che uccide Ryuken con un colpo di pistola alla testa, e pare siamo anche dalle parti del budget zero. Se l' ambientazione è qualcosa di osceno, tanto è polverosa e monocromatica, ci si sarebbe aspettati qualcosa nel campo degli effetti speciali, ma non è così: se Kenshiro fa esplodere due persone due sempre in fuoricampo, Shin non se la cava meglio non tagliando praticamente nessuno, con la sua arte marziale ridotta ad una mano fluorescente una sola volta in scena. Gary Daniels ( che qua abbiamo visto villain in City Hunter assieme a Richard Norton ) fa quel che può, con i sette wurstel attaccati al petto a mò di cicatrici, e atleticamente se la cava anche, ma è contornato da una serie di attori marzialmente incompetenti e da un regista che l' azione manco sa dove sta di casa. Certo, possiamo lasciarci andare a dietrologie romantiche ( Daniels aveva girato un sacco di scene di combattimenti, tagliate dal regista perchè voleva fare un film impegnato ), ma sarebbero solo vani tentativi per giustificare questa roba. Fist of the North Star è un film brutto, noioso, con pochi combattimenti e tante fuffe, girato male, interpretato peggio, che non si sa a chi sia diretto: ai fan del fumetto? Questa merda? Suvvia... A tutti gli altri? Meglio di no, che c' è già Mad Max. Per chi si vuol fare male.


5 Comments:

Blogger Weltall said...

Ma se uno vuole farsi del male, pensi che sia meglio guardare questo film o chiudere con forza un cassetto lasciandoci una mano dentro? ^____*

6:36 PM  
Anonymous Angelo said...

ahahah ma dove l'hai scovato?

ammazza tora sembra proprio na schifezza immonda, però dev'essere divertente da vedere in compagnia e con della birra a portata di mano.

5:11 PM  
Blogger Valido said...

Del resto c'e' un motivo se in Italia non e' mai uscito nonostante una fan base esagerata... Comunque mai viste scene di combattimenti girate peggio, con la macchina da presa completamente immobile e Gary Daniels costretto a fare da solo tutti gli urletti e i pugni velocissimi tipici di Ken, con effetti ridicoli.

4:12 PM  
Blogger Luca B said...

non riesco a trovarlo...
sembra che nessuno lo abbia...

uhmm..

da grande fan di ken il guerriero mi guarderei volentieri sto film... solo per il gusto di dire che l'ho visto ^___^

2:21 PM  
Blogger Luca B said...

Questo commento è stato eliminato dall'autore.

2:21 PM  

Posta un commento

<< Home