lunedì, settembre 18, 2006


2LDK
Di Yukihiko Tsutsumi - Giappone 2002

Due ragazze abitano nello stesso appartamento ( 2LDK è il codice per gli annunci sul giornale e sta per appartamento con 2 camere, bagno, soggiorno ) e sono diametralmente opposte: una è frivola e vanitosa, l' altra è una ragazza di provincia acqua e sapone a Tokyo per la sua prima volta. Non si sopportano, hanno fatto lo stesso provino per la parte da protagonista in un film, si dividono lo stesso uomo. Una scintilla farà scoccare l’ odio, e l’ appartamento si trasformera in un campo di battaglia…
Divertentissima commedia nera, girata dal regista per una scommessa fatta con Ryuhei Kitamura ( che per l' occasione girerà Aragami ) : girare un film di un’ ora con tema la sfida, in sette giorni e con pochi mezzi. Tsutsumi, alla grande, centra il bersaglio e con l’ aiuto delle due bravissime protagoniste, irradia la vista dello spettatore, incastrato nella pazzia di due megalomani che si muovono all’ interno di quattro stanze in croce. Se la prima parte presenta un lento e divertente logoramento di nervi tra le due ragazze, nel secondo il regista mette mano al fumettoso e regala vite infinite alle due donne, con crescente godimento dello spettatore, che assiste a scosse, motoseghe, spade, botte, traumi cranici e quant’ altro possa passare nella testa dello schizzatissimo autore. Diciamocelo però: 2LDK in sé non è nulla di che, esempi di cinema così ce ne sono in giro, ma di questi tempi trovare qualcosa di così divertente e per nulla noioso ( vista anche la durata della pellicola, ai limiti del mediometraggio ) è difficile, e questo 2LDK alla fine sa farsi ricordare e c’ è posto pure per qualche citazione, e non è poco. Da vedere.

1 Comments:

Anonymous Rob said...

sembra divertente ^^

Ciaoo Rob

11:26 AM  

Posta un commento

<< Home